Come invitare tutti gli amici a mettere mi piace su Facebook
22 dicembre 2017
software per post facebook
Un software gratuito per creare post su Facebook
9 gennaio 2018

Come programmare in modo efficace i contenuti sui social network

gestire contenuti sui social network_webuildweb

Programmare in maniera efficace i contenuti sui vari social non vuol dire solo postare frasi, video o immagini elaborate con software grafici appositi, bisogna studiare una strategia ben precisa, che prevede una programmazione dei contenuti ad hoc.

Per questo motivo non ci si può improvvisare, e la figura del Social Media Manager è fondamentale se si vogliono raggiungere dei risultati. Il compito del SMM, ancor prima di creare contenuti interessanti con una grafica accattivante, è quello di elaborare una Social Media Strategy per massimizzare i risultati provenienti dalla campagna social. Il primo passo è definire l’obiettivo della campagna: cosa voglio ottenere? A chi mi devo rivolgere e che tono devo utilizzare? I principali obiettivi di una campagna social possono essere:

  • aumentare le vendite,
  • aumentare il traffico sul sito web,
  • rafforzare la percezione del marchio,
  • aumentare il numero di iscritti alla newsletter o il numero di like su Facebook.

 

Il Piano Editoriale per la programmazione del contenuti sui social

 

Quando si hanno molti clienti da seguire ed i contenuti da produrre sono molti, il calendario editoriale può essere d’aiuto per una gestione efficace dei contenuti sui social network. Questo strumento, che noi di We Build Web utilizziamo regolarmente per tutti i nostri clienti, consente di programmare con cura i contenuti e coprire in modo regolare tutte le varie piattaforme.
Si tratta di un semplice foglio di lavoro Excel, a sua volta suddiviso in altri fogli interni, uno per ogni social.

piano editoriale

 

Il piano editoriale non viene mai elaborato a caso, ma proviene da un’attenta analisi del settore di riferimento, e dai dati analitici e statistici di Facebook che ci suggerisce quando postare, per sfruttare al massimo i momenti di maggiore traffico sulla piattaforma.
Il monitoraggio dei dati analitici e lo studio dei cosiddetti Insights di Facebook permette di aggiustare la strategia comunicativa e correggerla dove serve, per capire la posizione geografica dei fans, il loro genere, quando sono più attivi sui social e quali sono i contenuti che generano più coinvolgimento e condivisione.

Un’altro strumento efficace è il Pixel di Facebook, che raccoglie dati statistici e misura i risultati dei contenuti postati, per raggiungere le persone giuste. Il Pixel di Facebook si attiva quando un utente visita il sito web e completa un’azione specifica, e questo permette in futuro di raggiungere nuovamente quell’utente ad esempio con le inserzioni di Facebook.

Noi di We Build Web abbiamo elaborato un piano editoriale efficace per gestire la programmazione editoriale dei contenuti sui social per i nostri clienti, sulla base dei dati analitici e di un attento studio di settore. Contattateci per un preventivo e vi forniremo tutte le informazioni necessarie, siamo operativi anche presso la sede di Computer Service di Viareggio in Via Bertini 156, angolo Aurelia Nord.

Comments are closed.